A San Valentino, impariamo ad amare se stessi

idee regali san valentino

Psicologia ed estetica o psicologia e bellezza, perché associare due temi così differenti? La psicologia si occupa della mente e del mondo interiore, l’estetica della bellezza che appare all’esterno. Eppure entrambi sono strumenti di realizzazione di quel tanto agognato equilibrio personale che, laddove lo si riesca a raggiungere, rende un individuo “bello da dentro”. Occuparsi della propria salute e della propria bellezza vuol dire in realtà imparare ad occuparsi del proprio sé, il corpo può essere un formidabile punto di partenza, un oggetto tanto forte e miracoloso quanto delicato ed effimero da curare e plasmare, non in un’ottica narcisistica e vanitosa, ma piuttosto vedendolo come espressione, in altre parole curare il proprio corpo può essere il primo passo verso un progetto più completo di realizzazione di sé, così come trascurarlo è spesso il modo migliore per perdere anche se stessi. Non far diventare la cura di se stessi e del proprio corpo un’ossessione, come talvolta può accadere, ma trovare un equilibrio tra il desiderio di migliorarsi e quello di rimanere comunque se stessi (sapersi riconoscere allo specchio). D’altro canto, se l’intervento sul proprio aspetto esteriore è indirizzato solo a piacersi di più, allora può aiutare ad agire più profondamente sulla percezione “dell’Io corporeo” e trasmettere a se stessi e all’esterno una maggiore autostima ed una maggiore disponibilità ad interagire con il mondo circostante. Non è mai troppo presto per iniziare a lavorare sulla propria pelle. Sicuramente ci sono dei piccoli accorgimenti da non tralasciare nel nostro lifestyle per aiutare la pelle a rimanere sana e bella, Avere una pelle levigata e priva di inestetismi è il sogno di tutti. Il primo passo da fare è revisionare la propria alimentazione, per curare la pelle dall’interno e non limitarsi all’applicazione esterna di creme e pomate. Una pelle elastica dona un aspetto luminoso, ci fa sembrare più giovani. Per mantenere la nostra pelle giovane, però, dobbiamo seguire qualche accorgimento: una dieta sana ed equilibrata, movimento costante e la scelta dei prodotti più giusti per noi.

ECCO I NOSTRI CONSIGLI PER MANTENERE UNA PELLE TONICA E GIOVANE.

1) Fare del moto è fondamentale per la salute, anche di quella della pelle.  Fare sport perchè, anche la scienza, conferma che mantiene giovani! Secondo alcuni ricercatori, infatti, le cellule staminali muscolari che diminuiscono con l’avanzare dell’età, si auto-rigenerano con l’allenamento. Lo sport migliora la funzionalità dei muscoli respiratori, aiuta il cuore a essere più sano, e a ossigenare meglio i suoi tessuti.

2) I raggi UVA e UVB, emessi dal sole, giocano un ruolo importante nell’invecchiamento della pelle: bisogna sempre ricordare di utilizzare creme protettive quando ci si espone al sole.

3) Scegliere il prodotto migliore per mantenere la pelle del corpo e del viso idratata e luminosa. Tutte ormai conosciamo l’importanza dell’utilizzo costante di una buona crema idratante. Le nostre creme sia Viso che Corpo hanno un ottimo inci, ossia creme idratanti senza paraffina, siliconi e parabeni. Completamente prive di sostanze chimiche che a lungo andare finirebbero per alterare e compromettere l’equilibrio idrolipidico della nostra pelle.

4) Scegli alimenti che fanno bene alla pelle, è bene quindi non esagerare con i cibi acidi, e prediligere invece alimenti alcalini. I cibi che fanno bene alla pelle sono: Frutti rossi: grazie all’acido silicico che contengono rendono la pelle elastica

L’uva: è ricca di Vitamine A, C, E e beta-carotene che faranno diventare la vostra pelle sempre più morbida e delicata, prevenendo anche le rughe

Alimenti anti invecchiamento ricchi di omega3 e omega6, come pesce azzurro, semi di lino, noci e verdure.

5) Un altro aspetto da non trascurare per avere una pelle impeccabile è l’epilazione, sarebbe meglio scegliere sempre un’ epilazione naturale, EPILTECH è  uno tra i migliori prodotti nel mercato, NATURALE senza PARAFFINA.
Se usassimo creme depilatorie, lamette o cera liposolubile, il risultato sarebbe devastante.

Lascia un commento